Biciclette nel Nuovo Mondo

La recente pandemia di coronavirus ha messo in ginocchio il mondo intero. Ma, invece di rimanere impelagati nel problema è meglio che ci concentriamo sulle soluzioni. Per esempio, la soluzione al trasporto pubblico e al distanziamento sociale potrebbe essere qualcosa che ci è sempre stato davanti: le biciclette.

Quale potrebbe essere il ruolo delle biciclette nel nuovo mondo post pandemia? Ne parleremo in dettaglio in questo articolo.

Vantaggi per la salute del ciclismo

Prima di approfondire come la bicicletta può aiutarci per quanto riguarda il distanziamento sociale, discutiamo innanzitutto dei vari benefici per la salute che possiamo ottenere andando in bicicletta. Potete ottenere questi benefici per la salute attraverso un uso coerente delle biciclette. Date un’occhiata qui sotto.

  • Esercizio fisico a basso impatto: per chi non è appassionato di sollevamento pesi, o di allenamenti ad alta intensità, andare in bicicletta è un ottimo modo per fare esercizio fisico. È a basso impatto, così non vi sentirete più stanchi e prosciugati dopo. Inoltre, il ciclismo comporta una minore probabilità di affaticamento e di lesioni rispetto ad altre forme di esercizio;
  • Aumenta la forza e la resistenza;
  • Esercizio facile: A differenza di altre forme di esercizio, il ciclismo è facile. Non richiede una grande abilità fisica;
  • Fa bene alla salute mentale.: il ciclismo offre anche benefici per la salute mentale. È stato dimostrato che riduce l’ansia, lo stress e la depressione;
  • Aumenta la forza delle ossa;
  • È ottimo per la prevenzione e la gestione di molteplici patologie;
  • Aumenta la resistenza cardiovascolare;
  • Aiuta a migliorare la postura;
  • Aiuta a migliorare la coordinazione tra mente e corpo;
  • Diminuisce il rischio di malattie cardiache;
  • Diminuisce il rischio di ammalarsi di cancro;
  • Diminuisce il rischio di diabete.

Questi sono solo alcuni degli incredibili benefici per la salute che tutti noi possiamo trarre dalla bicicletta. Ha molti più effetti su diverse condizioni di salute come l’obesità, il diabete, l’artrite, le lesioni ossee, le malattie mentali e altro ancora.

Ciclismo e COVID-19

Con quasi la metà del mondo in quarantena domiciliare e un movimento limitato, i ricercatori e i governi stanno trovando nuovi modi per tenere tutti al sicuro. Uno dei problemi principali in questa pandemia è il trasporto.

Non tutti hanno accesso alla propria auto, e la maggior parte delle persone si affida ai mezzi pubblici. Tuttavia, il trasporto pubblico sembra un’opzione non sicura date le circostanze attuali. Quindi, come possiamo andare da punto A a punto B senza sacrificare la nostra sicurezza?

La risposta è chiara e semplice: in bicicletta. Gli esperti di tutto il mondo considerano la bicicletta come un ottimo approccio per evitare il sovraffollamento dei mezzi pubblici.

In realtà, anche le persone di tutto il mondo sembrano pensarla così. Londra, Dublino, Chicago, Chicago, New York, Philadelphia, sono solo alcune delle più grandi città che hanno visto un picco di ciclismo in questi ultimi mesi.

Questa reazione a catena si sta verificando in tutto il mondo. La gente sta passando dal trasporto pubblico alla bicicletta. E per una buona ragione. Secondo i pianificatori urbani, il ciclismo è un ottimo modo per portarsi avanti con gli obiettivi di politica ecologica, pur mantenendo una rassicurante distanza sociale.

La bicicletta aiuta anche a ridurre il traffico nei quartieri e nelle città affollate. Oltre a questo, la bicicletta può anche aiutare tutti i cittadini a risparmiare sui trasporti. Non è necessario riempire il serbatoio della benzina, né pagare il biglietto. Mantiene tutti sani e attivi mentre si fanno le commissioni necessarie.

Il ciclismo nel Nuovo Mondo

Ora che più Paesi hanno iniziato ad appiattire la curva, sempre più città cominciano ad allentare i loro protocolli di lockdown. Sempre più imprese stanno iniziando ad aprire e le economie sono di nuovo in funzione.

I governi stanno riconoscendo l’aumento della domanda di piste ciclabili, creando piste ciclabili di emergenza. Ci sono anche alcune città che stanno temporaneamente espandendo le infrastrutture ciclabili. Mentre alcune si stanno espandendo in modo permanente.

Sempre più funzionari governativi stanno dotando di biciclette elettriche chi è in prima linea e gli operatori sanitari di base. Le piste ciclabili esistenti vengono estese a più città.

Il picco nell’uso e nella domanda di biciclette ha dimostrato che la bicicletta è un’ancora di salvezza per molte città in questi tempi critici e incerti. Ha anche dimostrato che la bicicletta è un mezzo di trasporto flessibile che può contribuire a generare vantaggi redditizi per le città in futuro.

Se tutti noi continuiamo a usare la bicicletta come mezzo di trasporto principale su base giornaliera, può anche avere un impatto positivo sulla nostra salute e sulla qualità della vita. È stato dimostrato che la bicicletta può contribuire ad avere un impatto positivo sulla salute di tutti attraverso lo sviluppo di migliori condizioni dell’aria urbana. 

Secondo i ricercatori, i ciclisti abituali traggono molti benefici per la salute dall’esercizio fisico costante. Questi benefici includono una probabilità inferiore del 40% di contrarre il cancro. I ciclisti hanno anche il 40% in meno di probabilità di morire prematuramente.

Non solo, ma hanno anche il 50% in meno di probabilità di sviluppare una malattia cardiaca. Secondo uno studio, c’è un aumento del 15% del rischio di mortalità per l’attuale COVID-19 nelle città dove ci sono livelli più alti di inquinamento atmosferico. Questo è probabilmente dovuto alla scarsa salute dei polmoni.

Con la bicicletta, possiamo tutti contribuire a ridurre le nostre impronte di carbonio e l’inquinamento atmosferico. In questo modo, miglioriamo la salute dei polmoni di tutti gli abitanti della zona. L’attività fisica che tutti noi otteniamo dalla bicicletta aiuta anche a migliorare la resilienza individuale e la risposta immunitaria a batteri e virus.

La bicicletta può non essere veloce come un’auto o un autobus, ma può aiutare tutti a passare dal punto A al punto B in modo sicuro. Come abbiamo già stabilito, andare in bicicletta non solo può aiutare a migliorare il nostro stile di vita e la salute in generale, ma è anche un’ottima soluzione per il distanziamento sociale e il trasporto pubblico.

Ora è l’occasione perfetta per adottare la bicicletta come parte del nostro nuovo mondo che avanza. Fornisce una soluzione vantaggiosa per tutti, non solo per la crisi economica, ma anche per la crisi sanitaria e ambientale. 

La bicicletta aiuta il recupero delle economie limitando il cambiamento climatico, migliorando e conservando la salute umana e riducendo l’inquinamento atmosferico. Con la speranza che un numero maggiore di città e di funzionari governativi veda l’importanza e i benefici della bicicletta.

Pensate che la bicicletta sia il nuovo grande mezzo di trasporto del futuro? Non vedete l’ora di usare la bicicletta come vostro mezzo principale? Non dimenticate di condividere i vostri pensieri e commenti nella sezione commenti qui sotto! Ci vediamo nel prossimo articolo.

Vieni a scoprire il nostro progetto! Ci siamo quasi, il momento sta arrivando. Non perderti l’Hondawagon, il futuro dell’e-bike.

Write a comment